Alvaro Vatri

Editoriale

"...ci vogliono i riti..."

ICONA MAPPA CORI ARCL

Vetrina Cori Associati

Presentazione dei cori associati divisi per Provincia. Cliccando sull'immagine appare la MAPPA delle loro sedi delle prove. Nella sezione BLOG i cori presentano la propria attività quotidiana.

Tgga 30x20

Scuole Partner

Elenco delle “Scuole Partner nella Promozione della Pratica Corale nella Scuola”

 

 

lazioincorodic 17

LazioinCoro

Bollettino mensile di in-formazione sulla coralità e sulle attività corali della nostra regione. Direttore: Alvaro Vatri, Coordinatore: Chiara De Angelis

 

Lazioincoro

Associazione Regionale Cori del Lazio

  • Home
    Home Questo è dove potete trovare tutti i post del blog in tutto il sito.
  • Categorie
    Categorie Consente di visualizzare un elenco di categorie di questo blog.
  • Tags
    Tags Consente di visualizzare un elenco di tag che sono stati utilizzati nel blog.
  • Bloggers
    Bloggers Cerca il tuo blogger preferito da questo sito.
  • Team Blogs
    Team Blogs Trova il tuo blog collettivi preferiti qui.
  • Accesso
    Login Modulo Login

Blog LazioInCoro

Blog riguardo approfondimenti su Attività, Manifestazioni ed Eventi dei Cori Associati

La categoria contiene 1 post del teamblogs

La Corale quale contributo alle attività di KIM Onlus a sostegno si occupa – in completa gratuità – di accoglienza, tutela e ospedalizzazione di minori italiani o stranieri gravemente ammalati, che vivano in condizioni di disagio economico e sociale, spesso provenienti da Paesi in guerra o da Paesi senza strutture sanitarie adeguate. Segue il minore, accompagnato dalla madre, in tutto il percorso: dalla richiesta d’aiuto all’ingresso in Italia se straniero, ai contatti con gli ospedali, e ospita e sostiene il nucleo famigliare nel suo centro di accoglienza.
L’impegno della KIM si estende alle attività di sensibilizzazione e di diffusione della cultura dell’integrazione, della solidarietà e del volontariato.

Nella suggestiva Basilica di S. Marco Evangelista al Campidoglio in Roma la Corale Nova Armonia, i collaborazione con l'Associazione "Amici di Monte Mario",  è lieta di proporre un itinerario musicale tra polifonie d'autore, canti natalizi della tradizione europea e letture poetiche.

Vi aspettiamo!

Un pomeriggio a Teatro

Inviato da il in Blog LazioInCoro

Il teatro dell'Unione riapre le porte e un gruppo di artisti riconsegna la voce alle sue uniche atmosfere: Ferdinando Bastianini al suo pianoforte, creatore di grandi suggestioni, Wanda Folliero al violino, musicista dai colori più vari, Liana Panarella, voce eclettica capace di spaziare dalla lirica al repertorio napoletano. E ancora la Corale Polifonica "S. Giovanni" diretta da M. Loredana Serafini, gruppo vocale che vanta notevole esperienza e che è stato protagonista molteplici volte nel nostro teatro. Le voci recitanti Stefano Nazzaro, Veronica Carrubba e Giusi Rumori, splendida cornice, elegante elemento unificatore. Infine un Giosy Cento sempre ricco di gioia di vita, sempre vicino alla gente.

Aspettando Natale

Inviato da il in Blog LazioInCoro

Un pomeriggio in musica, con poesia, allegria e preghiera per augurare a tutti un Felice Natale.Brani di B. Marcello, P. Mascagni, A. Vivaldi, J.F. Wade, F.Shubert, G.F. Handel, F.X. Gruber, A. Adam.

Madonna all'Opera

Inviato da il in Blog LazioInCoro

Cappella Mazzatosta nella Chiesa di santa Maria della Verità 

L’”Opera” è quella lirica che ci rimanda subito alla celebre aria La Vergine degli Angelida “La forza del destino” la cui prima rappresentazione ebbe luogo a San Pietroburgo nel 1862.

Secondo la tradizione Verdi si ispirò al dipinto ottocentesco di Francesco Scaramuzza nella Basilica di Santa Maria delle Grazie di Cortemaggiore nel piacentino raffigurante “La resurrezione di Maria” in cui la Vergine viene portata in cielo da una schiera di Angeli. La romanza di Leonora, che chiude il secondo atto, è ambientata nella Chiesa della Madonna degli Angeli di Hornachuelos in Andalusia. Il librettista Francesco Maria Piave ha scritto un verso universalmente noto cui Verdi ha aggiunto una musica celestiale. La Vergine degli Angeli/Vi copra del suo manto,/e voi protegga vigile/di Dio l’Angelo Santo. Inizia così la quinta edizione dell’”Omaggio alla Vergine” nella Chiesa di Santa Maria della Verità a Viterbo l’8 dicembre alle ore 16,00 (ingresso libero), promosso come ogni anno dal Touring Club in collaborazione con la Parrocchia di Santa Maria della Verità.

A proporci la celebre romanza verdiana è il giovane soprano, nostra concittadina, Nicoletta Zappa, appena vent’anni, che studia canto al Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano. L’idea di dedicare l’’Omaggio’ 2017 all’opera lirica e in particolare ad alcune romanze inneggianti la Madonna è in linea con i temi delle precedenti rappresentazioni (dal 2013 ad oggi) in cui si è parlato della Vergine nell’arte, nella letteratura, nella poesia, nella musica antica e nelle celebrazioni popolari. Nicoletta Zappa eseguirà anche la celebre Ave Maria dell’Otello. Per l’altro soprano in cartellone, Anita De Santis, anch’essa una giovane voce di Viterbo, ci sono due arie altrettanto note come Haec est Regina di G.F. Haendel e Ave Maria dalla Cavalleria rusticana di Pietro Mascagni, musicata sulla partitura dell’Intermezzo. Una gradita sorpresa è la presenza del baritono Gabriele D’Orazio, finalista nel 2015 del “Premio Fausto Ricci” organizzato con successo a Viterbo dall’Associazione Culturale “XXI Secolo”.presieduta da Giuliano Nisi.

Affronterà due capolavori delle cantate dedicate alla Madonna l’Ave Maria di Franz Shubert e quella altrettanto nota di Charles Gounod. Le voci saranno accompagnate all’organo da Ferdinando Bastianini che si esibirà anche in alcune improvvisazioni su inni mariani e nella mistica Prière a Notre Dame di Léon Boellmann. Atteso il siparietto del cantautore don Giosy che da molti anni ha unito all’Ufficio sacerdotale la passione per il canto ottenendo successi non solo in Italia. Don Giosy eseguirà tre sue composizioni: Sei bellissima mamma Maria, Salve Regina Sorella e Sei la mia stella. Gran finale con un altro viterbese, Cesare Dobici (1873-1944) di cui ascolteremo l’Ave Maria del Monte Grappa eseguita da alcuni elementi della “Corale San Giovanni di Bagnaia” diretti da Loredana Serafini. I brani musicali verranno commentati da Barbara Aniello docente alla Pontificia Gregoriana, storica dell’arte e musicologa. La rassegna musicale si avvale del sostegno del Comune di Viterbo e della Fondazione Carivit. Il tutto grazie alla disponibilità del parroco di Santa Maria della Verità don Elio che per il quinto anno di seguito accoglie nella sua chiesa questo singolare “Omaggio” a Maria.

 
 

Cori Protocollo I.R.O.C.*

choralroaming arcl

Keep singing … in Rome
Are you going to stay in Rome for a short (or a long) period for study or work reasons and do you wish to continue (or to start) singing in a choir? Get in touch with our choral network I.R.O.C. (International Roma Open Choir) and choose the choir that’s right for you! Singing in a choir in Rome: make your wish come true!

Come iscriversi (o rinnovare l'iscrizione) all'A.R.C.L.?

logo arcl 2014

Eventi Imminenti

Visite

Oggi 12

Ieri 80

Settimana 500

Mese 1226

Tutte 10272435

Abbiamo 39 visitatori e nessun membro online

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra - Per maggiori informazioni: Informativa sulla privacy.

  Accetto i cookie da questo sito.
Informativa