Alvaro Vatri

Editoriale

L'autorevolezza dell'ARCL: un valore per i propri associati

nuovo LOGO senza cornice

Vetrina Cori Associati

Presentazione dei cori associati divisi per Provincia:

FROSINONE - LATINA - RIETI - ROMA - VITERBO

Nella sezione BLOG i cori presentano la propria attività quotidiana.

Tgga 30x20

Scuole Partner

Elenco delle “Scuole Partner nella Promozione della Pratica Corale nella Scuola”

 

 

lazioincoroOtt18

LazioinCoro

Bollettino mensile di in-formazione sulla coralità e sulle attività corali della nostra regione. Direttore: Alvaro Vatri, Coordinatore: Chiara De Angelis

 

Lazioincoro

Associazione Regionale Cori del Lazio

  • Home
    Home Questo è dove potete trovare tutti i post del blog in tutto il sito.
  • Categorie
    Categorie Consente di visualizzare un elenco di categorie di questo blog.
  • Tags
    Tags Consente di visualizzare un elenco di tag che sono stati utilizzati nel blog.
  • Bloggers
    Bloggers Cerca il tuo blogger preferito da questo sito.
  • Team Blogs
    Team Blogs Trova il tuo blog collettivi preferiti qui.
  • Accesso
    Login Modulo Login
Inviato da il in Editoriali
  • Dimensione carattere: Maggiore Minore
  • Visite: 3258
  • Stampa

Le novità per la nuova stagione

Eccoci di nuovo a riprendere il dialogo con i nostri amici dopo un breve periodo di vacanza che ci auguriamo sia stato lieto per tutti. Iniziamo la nuova stagione associativa con alcune iniziative importanti che danno realizzazione al “piano strategico” messo a punto dal Consiglio Direttivo, rinnovato lo scorso aprile. Ne abbiamo sommariamente dato conto, ma vedremo di entrare di volta in volta nei dettagli. In generale diciamo che l’ARCL per il triennio 2014-2017 intende “mobilitare” tutti i suoi associati con iniziative che li rendano sempre più aggiornati e competenti e sempre più consapevoli di un’appartenenza “fattiva” all’Associazione.

La prima tappa è stato il rinnovamento del sito, con l’istituzione della figura del “referente” su cui fa perno la nostra comunicazione interna e verso l’esterno.

Il secondo passaggio è la sollecitazione progettuale dei direttori, di cui parliamo più a fondo nel focus.

Un terzo aspetto fondamentale è la formazione della classe dirigente del movimento corale amatoriale, non solo per la nostra associazione regionale ma anche in una prospettiva nazionale e internazionale.

A questo punto inevitabilmente esce fuori la famosa parolina magica: “i giovani”.

Certamente la classe dirigente del futuro sarà formata da coloro che attualmente sono giovani, ma personalmente ritengo illusorio e addirittura disonesto dire che “basta essere giovani” per avere diritto a “governare”, perché sappiamo bene che quello che serve veramente è la competenza e l’esperienza, a qualsiasi età, ed entrambe sono frutto di studio e applicazione. Non è un discorso molto popolare (ovunque sentiamo rivendicare diritti “in quanto giovani”), ma il nostro mondo amatoriale è orientato da valori e da “sogni” che guardano oltre contingenze e mode cercando di attingere sempre a quello che di più bello, più giusto e più vero l’uomo ha compiuto e può ancora compiere nella sua storia (non è tale la musica?). Scendendo sul pratico anticipo che abbiamo intenzione di riprendere “alla grande” il progetto della Commissione Giovanile che, dopo la prima entusiasmante esperienza, non ha avuto il seguito che ci aspettavamo, un po’ per nostra carenza di comunicazione e un po’ per una certa reticenza (se non paura) nei cori a dare spazio ai tanto vezzeggiati giovani.

Prossimamente tutti i cori, oltre ovviamente quelli dichiaratamente “giovanili”, riceveranno l’invito a segnalare all’ARCL dei giovani di età compresa tra i 18 e i 28 anni per formare una commissione composta di 5 elementi che, dotata di un regolamento e di un budget autonomo, si eserciti nel progettare e gestire iniziative utili per la nostra coralità e si prepari al governo futuro delle nostre associazioni “in quanto giovani, ma soprattutto in quanto formati, consapevoli e competenti”.

0

Cori Protocollo I.R.O.C.*

choralroaming arcl

Keep singing … in Rome
Are you going to stay in Rome for a short (or a long) period for study or work reasons and do you wish to continue (or to start) singing in a choir? Get in touch with our choral network I.R.O.C. (International Roma Open Choir) and choose the choir that’s right for you! Singing in a choir in Rome: make your wish come true!

Come iscriversi (o rinnovare l'iscrizione) all'A.R.C.L.?

logo arcl 2014

Eventi Imminenti

Visite

Oggi 4

Ieri 55

Settimana 4

Mese 1178

Tutte 10295149

Abbiamo 35 visitatori e nessun membro online

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra - Per maggiori informazioni: Informativa sulla privacy.

  Accetto i cookie da questo sito.
Informativa