01/01/2021

Iscrizione all’Albo Regionale dei Cori

art. 8 della legge regionale n° 15 del 2014 - Spettacolo dal Vivo.

Con l’art. 8 della legge n° 15 del 2014, relativa allo Spettacolo dal Vivo, la Regione Lazio ha istituito l’Albo Regionale dei Cori.
All’Albo possono iscriversi i gruppi corali operanti nel territorio regionale e costituiti da almeno un anno (per atto pubblico o scrittura privata registrata) in enti senza fini di lucro ed il cui direttore sia in possesso di titoli attinenti alla materia o di una comprovata esperienza nel settore.
Nel triennio che si è appena concluso, i cori del Lazio iscritti all’Albo sono stati soltanto 33 sugli attuali 145 associati all’ARCL.
È importante sottolineare che soltanto i gruppi corali iscritti nel suddetto Albo possono ottenere finanziamenti regionali a sostegno della propria attività musicale.
L’iscrizione all’Albo ha validità triennale e può essere rinnovata soltanto al termine di ciascun triennio. Al primo triennio, scaduto il 19/12/2020 subentrerà ora il secondo (19/12/2020 –19/12/2023).
Coloro che sono interessati ad iscriversi per la prima volta o a rinnovare la propria iscrizione all’Albo Regionale possono trovare tutte le informazioni in merito e le relative indicazioni operative sul sito della Regione Lazio al seguente linkwww.regione.lazio.it
La richiesta di prima iscrizione all’Albo o di rinnovo di quella precedente, deve essere presentata (esclusivamente mediante posta elettronica certificata) entro e non oltre le ore 23:59 del 22 febbraio2021.
Il tema è importante, pertanto invitiamo i cori a consultare la documentazione con attenzione e anche un po’ di pazienza.

Cordiali saluti

Il segretario ARCL
Danilo Silvetti

Iscrizione all'Albo Regionale dei Cori

Questo sito utilizza cookies propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più . Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.